Source de Vie - Lire la Bible "L'enseignement du sage est une source de vie, pour détourner des pièges de la mort." La Bible - Proverbes 13:14

Lire la Bible

Les Psaumes


Accueil Enseignements Bible Services

De à
Version

Les Psaumes

- chapitre 39 -

Enlever American std

Enlever Diodati

Comparer avec Louis Segond

Comparer avec Darby

Comparer avec David Martin

Comparer avec Ostervald

Comparer avec Abbé Crampon

Comparer avec King James

Comparer avec Easy to read

 American stdDiodati
1I said, I will take heed to my ways, That I sin not with my tongue: I will keep my mouth with a bridle, While the wicked is before me.Al maestro del coro. Per Jeduthun Salmo di Davide. Io dicevo: Veglierò sulla mia condotta
2I was dumb with silence, I held my peace, even from good; And my sorrow was stirred.Sono rimasto muto e calmo, mi sono addirittura trattenuto dal bene, e il mio dolore si è inasprito.
3My heart was hot within me; While I was musing the fire burned: [Then] spake I with my tongue:Il mio cuore ardeva dentro di me; mentre meditavo, un fuoco si è acceso; allora ho parlato con la mia lingua:
4Jehovah, make me to know mine end, And the measure of my days, what it is; Let me know how frail I am.O Eterno, fammi conoscere la mia fine e quale sia la misura dei miei giorni; fa' che io sappia quanto sono fragile.
5Behold, thou hast made my days [as] handbreadths; And my life-time is as nothing before thee: Surely every man at his best estate is altogether vanity. SelahEcco, tu hai ridotto i miei giorni alla lunghezza di un palmo, e la durata della mia vita è come niente davanti a te; sì, ogni uomo nel suo stato migliore non è che vapore. (Sela)
6Surely every man walketh in a vain show; Surely they are disquieted in vain: He heapeth up [riches], and knoweth not who shall gather them.Sì, l'uomo va attorno come un'ombra sì, invano si affaticano tutti e accumulano beni senza sapere chi li raccoglierà!
7And now, Lord, what wait I for? My hope is in thee.Ma ora, o Signore, che aspetto? La mia speranza è in te,
8Deliver me from all my transgressions: Make me not the reproach of the foolish.Liberami da tutte le mie colpe; non farmi essere l'oggetto di scherno dello stolto.
9I was dumb, I opened not my mouth; Because thou didst it.Sto in silenzio, non aprirò bocca, perché sei tu che operi.
10Remove thy stroke away from me: I am consumed by the blow of thy hand.Allontana da me il tuo flagello; io vengo meno sotto i colpi della tua mano.
11When thou with rebukes dost correct man for iniquity, Thou makest his beauty to consume away like a moth: Surely every man is vanity. SelahTu correggi l'uomo castigando il suo peccato e consumi come un tarlo ciò che gli è prezioso. Sì, ogni uomo non è che vanità. (Sela)
12Hear my prayer, O Jehovah, and give ear unto my cry; Hold not thy peace at my tears: For I am a stranger with thee, A sojourner, as all my fathers were.O Eterno, ascolta la mia preghiera e porgi l'orecchio al mio grido, non essere sordo alle mie lacrime, poiché davanti a te io sono un forestiero e un pellegrino, come tutti i miei padri.
13Oh spare me, that I may recover strength, Before I go hence, and be no more. Psalm 40 For the Chief Musician. A Psalm of David.Distogli il tuo sguardo da me, perché io possa riprendere forza prima che me ne vada e non sia più.

© Source de Vie - Toute reproduction autorisée et encouragée sous réserve de citer http://www.sourcedevie.com/paginahome.htm
- Dernière mise à jour le 18/02/2015 -